Scalinate verso Convicinio

Flash is required!
Descrizione

Salendo lungo le SCALINATE che conducono al Convicinio , sono visibili le antiche cantine, sorte tra il XVII ed il XVIII secolo. Cantine che custodiscono  le caratteristiche strutture  per la vinificazione e conservazione dei vini nelle profondità più interne dello speco. Presenti, nel rione, fino ai primi decenni del XX secolo alcune concerie di pellame che unitamente alle cantine formavano un quartiere artigianale particolare. Oggi  questi laboratori non sono più operativi da tanti anni, ma restano le memorie delle loro tipiche strutture  rupestri.
Il rione, per le sue particolare condizioni, al limite della vivibilità, per le precarie condizioni igienico sanitarie, veniva evacuato dalla popolazione in applicazione della Legge per il risanamento dei Sassi nel 1952. Restava abitata la stretta fascia delle abitazioni ‘fuori terra’ poste in linea continua lungo la rotabile di via Casalnuovo.

 

Torna Sopra