La raccolta delle acque

La Raccolta delle Acque è la parte terminale di un grandioso acquedotto voluto e costruito nel 1800 da monsignor Di Macco. Nella zona doveva già esservi una conduttura per l'approvvigionamento delle acque, che, fatte decantare in una fitta serie di cisterne comunicanti, venivano poi convogliate in una cisterna di maggiori dimensioni chiamata "Palombaro". I Sassi di Matera rappresentano uno degli aggregati urbani più antichi al mondo e fondano la loro esistenza su di un articolato sistema di Raccolta delle Acque. Altre info sul sito web www.laraccoltadelleacquematera.it
Ubicato nel cuore del Sasso Caveoso in Rione Purgatorio Vecchio, al centro dei principali itinerari turistici della città ed a ridosso della principale via Bruno Buozzi. In quelli stessi ambienti, nel XII secolo è venuto alla luce Giovanni De Scalzonibus, che poi diventerà San Giovanni da Matera.

Per curiosità sulle cisterne scavate nella roccia clicca qui

 

INFORMAZIONI  
Indirizzo Via Purgatorio Vecchio, 12
Telefono 0835 312744
Orari di apertura Sabato e Domenica 10:00 - 13:00 e 16:00 - 20:00 (da Novembre a Marzo), negli altri giorni su prenotazione; da Aprile a Ottobre tutti i giorni 10:00 - 13:00 e 14:00 - 19:00
Giorno di chiusura  
Sito Web www.laraccoltadelleacquematera.it
Prezzi