Ipogei di P.za Vittorio Veneto e I Palombari

Una delle torri difensive che faceva parte delle mura a ridosso del castello Tramontano, è stata ritrovata negli IPOGEI di piazza Vittorio Veneto, non distante, insieme a CISTERNE immense, grandi NEVIERE, cantine e grotte disposte su di un'area di quasi 5.000 mq. Questi vasti spazi, nascondono una vera e propria città sotterranea.

A sinistra, una parte del Palombaro Lungo, sotto la piazza. Foto scattata dall'Arch. Mattia Acito al momento dei restauri della piazza.
Qui la profondità dell'acqua era di 10 metri, per un altezza complessiva della cisterna di oltre 15 metri. Sono in corso i lavori di adeguamento per renderli fruibili, perciò non sono ancora visitabili. Raramente sono organizzate visite guidate in queste cavità interessanti, che spiegano meglio i Sassi e la città.
Se per vostra fortuna dovessero essere aperti al pubblico durante il vostro soggiorno, vi consiglio  vivamente  di non perdere l'occasione di visitarli.