PARCOMURGIA FESTIVAL 2017 - Case Ospitanti

27 dicembre 2017
Categoria: Eventi & Concorsi

 Il 29 e 30 dicembre per il ParcoMurgia Festival, ritorna per il terzo anno Case Ospitanti, un modo nuovo per conoscere il territorio e i suoi abitanti. Sarà l’architettura esterna ed interna dei Sassi e dell’arteria settecentesca, la conoscenza dei suoi abitanti e del grado di ospitalità degli stessi, il tema di questa edizione.

E’ la proposta invernale con il quale il Parco della Murgia Materana vuole consolidare il legame tra l’area protetta istituita con Legge Regionale n. 11 del 3 aprile 1990 e il centro abitato. Un percorso fotografico itinerante esposto nelle case dei Sassi.

Quest’anno si racconta nelle case ospitanti, attraverso gli scatti fotografici di Stefano Unterthiner, la presenza nel nostro territorio del Falco Grillaio, un vero abitante culturale. La mostra propone alcuni degli scatti riportati all’interno di un bellissimo articolo, a firma dello stesso Unterthiner, pubblicato nel giugno 2017 sulla prestigiosa rivista del National Geographic.

“Case Ospitanti”, oltre al percorso fotografico coinvolgerà musicisti, poeti e artisti che realizzeranno nei salotti, microeventi della durata di 15’ che si ripeteranno ogni 30’. Gli “ospiti” potranno così, con l’ausilio di una mappa riportante tutte le “Case Ospitanti”, seguire un itinerario alla scoperta del Grillaio e dell’accoglienza riservata loro dai residenti nei Sassi.

Nell’ambito di “Case Ospitanti”, l’Ente Parco darà continuità al progetto: DONA UN LIBRO ALLA BIBLIOTECA DI PARCO DEI MONACI. Tutti coloro che vorranno contribuire all’allestimento della biblioteca di Parco dei Monaci, oggi adibito a Centro visite, potranno donare testi riguardanti l’ambiente, il territorio e le tradizioni del mondo, al personale del Parco presente in ogni “Casa Ospitante”.

Il 29 dicembre sarà possibile ammirare in anteprima tutta l’intera mostra di Stefano Unterthiner in Casa Cava. Per l’occasione ci faranno compagnia le voci sarde dei Tenores di Orosei, una delle più note formazioni Vocali Sarde, che, nel Panorama Internazionale della Musica Etnica e Religiosa, è riuscita a ritagliarsi un posto di preminenza.


Programma


Venerdì 29 Dicembre
Ore 20:00 Casa Cava. ingresso libero
IL GRILLAIO A MATERA - Mostra fotografica di Stefano Unterthiner

TENORES DI OROSEI
Tore Mula Voche e leader storico del gruppo - Alessandro Contu Basso - Alessandro Fadda Cronta - Francesco Mula Mesu Voche

Sabato 30 Dicembre
Case Ospitanti dalle 18.30 alle 22:00

P - Partenza del trekking fatto in casa
• CASA DI MARISTELLA E IGNAZIO, Via Casalnuovo, 147 (Sasso Caveoso)
EMANUELE SCHIAVONE QUARTET
Emanuele Schiavone, voce - Kevin Grieco, chitarra - Nicola Andrulli, contrabbasso - Graziano Pennetta, batteria

Sosta n. 1
• CASA DI ANNA GRAZIA E NICOLA, vico confalone 2, scendere da Via bruno Buozzi - Sasso Caveoso
ANGELO SARRA in proverbi e modi di dire in dialetto materano
La parola ritrovata nel linguaggio popolare materano

Sosta n. 2
• CASA DI RITA E MIPA, Recinto Domenico Ridola
ENSEMBLE ARABESQUE in Kletzmer and songs
Ilenia Stigliano, fisarmonica - Antonio Di Marzio, violoncello - Anna Claudia Scammacca, arpa e voce - Nunzia Rizzi, voce

Sosta n. 3
• PALAZZO BERNARDINI, Arco del Sedile, 9 (Salone delle Armi)
GLI ENIGMI DI ALANO
Alano da Matera, eclettico ed eccentrico personaggio vissuto nella seconda metà del XIII Secolo, dialogherà con gli ospiti, del suo rapporto con la Matera del suo tempo. Lo farà con lo spirito dell’Associazione Giallo Sassi, giocando con le storie fantastiche e i miti che da sempre l’uomo ha voluto leggere sulla volta celeste.

Sosta n. 4
PALAZZO BERNARDINI, Arco del Sedile, 9 (Salone Storico)
TENORES DI OROSEI
Tore Mula, voche e leader storico del gruppo - Alessandro Contu, basso - Alessandro Fadda, cronta - Francesco Mula Mesu, voche

Sosta n. 5
• CASA DI TERESA E TOMMASO, Via del Corso, 36
RICORDANDO…IL PRINCIPE. OMAGGIO A TOTÒ.
Di e con Carlo Dilonardo. Con la partecipazione di Antonella Ciervo
Un delicato ma intenso momento per ricordare Antonio De Curtis, il principe della risata a cinquant’anni dalla scomparsa

Sosta n. 6
• CASA DI GABRIELLA E GIUSEPPE, Piazza Duomo, 2
COME AL DUE DI LUGLIO, il giorno più lungo raccontato dai materani. Video racconti
Il progetto nasce dalla volontà dell’associazione Ergghiò di voler raccontare la Festa della Bruna attraverso gli occhi e la voce di quei protagonisti che di solito agiscono all’ombra dei riflettori.

Sosta n. 7
• CASA DI MONICA E ARTURO, Via 3 Corone, 9/10 (Sasso Barisano)
QUEL CHE RESTA DEL BELLO
A cura di Poesia in Azione, Università della Basilicata-DICEM, IIS Duni-Levi
con Silvana Kuhtz, Andrea Bitonto, Chiara Rizzi et altri

Sosta n. 8
• CASA DEL PARCO, Via Sette Dolori, 10 (Sasso Barisano)
CARO AMICO TI SCRIVO
Laboratorio di Mail Art per cantare parole di carta. Una ballata popolare “per poter riderci sopra per continuare a sperare”.
Antonella Mazzilli - Liceo Scientifico “Dante Alighieri” Matera – Dina Gaudiano – Al Marsupio A.s.d.

Sosta n. 9
• CASA DI DORA E GIANNI, Via Lombardi, 4 (Sasso Barisano)
TRAAM
Mino Lionetti, voce e armonica - Enzo Matera, chitarre – Pino Oliva, basso -… ,batteria

A - Arrivo
• CASA DI SILVANA E ITALO, Vico Santa Cesarea, 64 (Sasso Barisano)
AFFABULA, Milena Orlandi Trio
Milena Orlandi, voce - Biagio Orlandi, sax tenore e soprano - Cosimo Maragno, chitarra
Spettacolo di canzoni d’autore "pescate a naso" nel mare magnum dolce e salato del repertorio della musica brasiliana precedente alla nascita della bossanova sino a solcare il territorio tracciato dai tantissimi e fervidi compositori contemporanei del Brasile. Altre canzoni d’autore di diversa provenienza spostano ad intermittenza in altre direzioni lo spettacolo, che, lungo tutto il suo tempo, narra innanzitutto a se stesso la fabula universale del mondo che conosciamo, o che solo immaginiamo.

Ente Parco della Murgia Materana
Via Sette Dolori, 10
75100 Matera (MT) - Italia
Tel 0835 336166 (interno 4)
E-Mail: info@parcomurgia.it
Sito Web: www.parcomurgia.it

Informazioni:
La visita nelle Case Ospitanti è a ingresso libero e non necessita di prenotazione.
Solamente i primi 20 partecipanti che prenoteranno il “trekking fatto in casa” telefonando entro le ore 12 del giorno 29 dicembre allo 0835/336166 int. 4, potranno usufruire della guida al percorso fotografico nelle case.
Ogni proprietario di casa aprirà il suo salotto alla città, a partire dalle ore 18.30 fino alle ore 22.00.
Presso i punti informativi sarà possibile ritirare la mappa del percorso dove saranno riportate le indicazioni delle Case ospitanti

Punti informativi Matera:
Cartoleria Montemurro Via Beccherie n. 69 - 0835/333411
Libreria dell’Arco, Via Beccherie n. 55 - 0835/311111
Libreria Mondadori, Via del Corso n. 12 - 0835/344062

Case Ospitanti è un progetto di Luigi Esposito

In collaborazione con:
Associazione Amici del Parco della Murgia Materana
Presidio del Libro Matera
Liceo Scientifico “D. Alighieri” Matera
Presidio del Libro Matera
A.P.S. Giallo Sassi
Al Marsupio A.s.d.
Città che Legge
Ergghiò
Poesia in Azione
Università della Basilicata-DICEM
IIS Duni-Levi Matera

>> Informazioni




 
Ente Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano
Via Sette Dolori, 10
75100 Matera - Italy

Tel: +39 0835 336166 - Fax: +39 0835 337771

E-Mail: info@parcomurgia.it  - Web: www.parcomurgia.it



Bookmark and Share

Nessun commento per questo articolo

Lascia il tuo commento

Nuovo commento


Immagine CAPTCHA per prevenire lo SPAM  

Se non riesci a leggere la parola, clicca qui.