Peace Women Singing/Matera Mater Melodiae 2017

23 novembre 2017
Categoria: Musica

Per gli appassionati di musica e teatro tre giorni di Canto, Teatro, Tradizione orale, Conversazioni, Performance, Laboratorio a Matera!

Ecco il programma dettagliato:

24, 25, 26 novembre dalle 19.00 alle 22.00

" LA BRUNETTELLA. FIABA MUSICALE DELL'ANIMA ANTICA DELLA CITTA' "

PERCORSO TEATRALE IDEATO, SCRITTO E DIRETTO PER LA CITTA' DI MATERA
DA CATERINA PONTRANDOLFO

Programma del percorso teatrale e musicale

19.00 circa Area della Chiesa di Santo Spirito in Piazza Vittorio Veneto
Prologo dell' acqua
con Caterina Pontrandolfo e Vito Stano al violoncello

19.15 circa Percorso con le Guide Surreali che portano il pubblico dalla Chiesa di Santo Spirito a Palazzo Ferraù

19.45 circa A Palazzo Ferraù (Piazza del Sedile)
Il Ricevimento a Palazzo con le attrici e attori del laboratorio di Matera Mater Melodiae
video di Lorenzo Fodarella

20.10 circa Percorso da Palazzo Ferraù alla Chiesa di San Pietro Barisano
Processione del Funerale della Memoria con le attrici e attori, musicisti e pubblico al seguito

20.40 circa Nella Chiesa di San Pietro Barisano
La Brunettella. Fiaba musicale dell'anima antica della Città

Drammaturgia e Regia di Caterina Pontrandolfo

con le attrici e gli attori del Laboratorio di Matera Mater Melodiae (in o.a.):
Simona Albanese, Elisa Basile, Nicola Cardinale, Elena Chierico, Mina Clemente, Francesca Di Padova, Chiara Festa, Maria Jacovuzzi, Nicola Lorusso, Chiara Zaccaro, Filomena Zaccaro

e con Caterina Pontrandolfo e Eustachio Di Cecca

Musicisti in scena:
Natalia Bonello, flauti
Alberico Larato, chitarra, zampogne
Raffaele Marcosano, fagotto
Vito Stano, violoncello

Coro delle Donne che Fanno la Pasta: Nunzia Antezza, Anna Didonata, Anna Fabrizio, Felicia Paolicelli

Musiche originali e arrangiamenti: Anna Scammacca
Costumi e oggetti di scena: Nunzia Decollanz
Laboratorio di lingua materana: Antonio Montemurro
Laboratorio di percussioni: Francesco Paolo Manna
Assistente alla Regia: Nicola Lorusso
Sarte: Filomena Camarda, Angela Cotugno, Rosalba Di Marsico, Carla Fasiello

Comunicazione social e web: Stefania Sibilio
Comunicazione e Ufficio Stampa: Vincenzo Scalcione
www.materamatermelodiae.it;
info@materamatermelodiae.it; fb @materamaternmelodiae.it

Produzione Nuova Atlantide Teatro
in rete con Talia Teatro e Carrozzerie Cinematografiche e Teatrali

Percorsi e ingressi gratuiti
In caso di pioggia il pubblico si ritroverà direttamente negli orari indicati nei luoghi delle performance al chiuso

informazioni e contatti: 392.5178518 - 339.2910625 - 327.0637187
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Sabato 25 Novembre dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00
Fondazione Sassi, Via San Giovanni Vecchio 24/27 - Sasso Barisano

Conversazioni e Performance/Il canto come cura del contemporaneo

Giuseppina Colicci, Patrizia del Puente, Eustachio Di Cecca, Cristina di Lagopesole, Vincenzo Esposito, Anita Ianniello, Laboratorio Matera Mater Melodiae, Silvia Lacertosa, Luigi Maria Lombardi Satriani, Patrizia Minardi, Ferdinando Mirizzi, Antonio Montemurro, Caterina Pontrandolfo, Vincenzo Scalcione, Rosa Zaragoza.

La memoria raccolta.Video di Lorenzo Fodarella
Foto reportage Matera Mater Melodiae. Andrea Semplici

Il programma dettagliato delle Conversazioni è reperibile on-line sul sito www.materamatermelodiae.it e sulla pagina fb @materamatermelodiae.it

Domenica 26 Novembre dalle 10 alle 14.00
Temporary Space Matera Mater Melodiae, Via San Giovanni Vecchio 114

Laboratorio di canto "Mi propia voz" condotto dall'artista spagnola Rosa Zaragoza
La partecipazione al laboratorio è per 10 partecipanti e prevede una quota di iscrizione e una tessera associativa.
Iscrizioni attraverso fb (@materamatermelodiae.it; Info: 392 5178518; 339.2910625


Bookmark and Share

Nessun commento per questo articolo

Lascia il tuo commento

Nuovo commento


Immagine CAPTCHA per prevenire lo SPAM  

Se non riesci a leggere la parola, clicca qui.