Golf che passione! / 4 giorni 3 notti

Da diversi anni la Basilicata si è ricavata un posto prestigioso nell'ambito di uno sport ricercato ed originale: il golf. Un grosso numero di appassionati sempre in costante aumento, si dedica a questa disciplina di grande difficoltà tecnica che rappresenta una continua sfida al miglioramento. La nostra regione e la vicina Puglia offrono non solo una esperienza di sport immersi completamente in una natura rigogliosa, ma anche la possibilità di conciliarla con la scoperta di siti unici per caratteristiche storiche ed eventi culturali. Il nostro tour propone 4 giornate dedicate a rilassanti partite in splendidi campi da golf e passeggiate in località marine con piccole escursioni nei famosi Sassi di Matera e nell'affascinante Valle d'Itria.

Primo giorno: BARI / MATERA / METAPONTO

Accoglienza degli ospiti presso l’aeroporto di Bari e spostamento a Matera (km 60) per la visita guidata ai Rioni Sassi. Partendo dalla Piazza principale Vittorio Veneto con le chiese di San Domenico e Cavalieri di Malta si attraversa tutta la zona barocca sino a giungere alla suggestiva Cattedrale romanica che apre lo scenario sul Rione Sasso Barisano, un labirinto di case e stradine oggi nuovamente animato e popolato dalle tante famiglie che hanno scelto di abitare in una zona Patrimonio Unesco dal '93. Passeggiare negli antichi Rioni vuol dire vedere i segni della storia stratificati e sedimentati in un sito unico e suggestivo. Sosta per aperitivo nell'originalissimo ristorante 19° Buca Winery, un locale hi tech scavato nel masso tufaceo dove oltre al bar, alla bruschetteria e alla sala letture, c’è un virtual golf con le immagini dei più bei campi italiani e anche un piccolo green sintetico. on degustazione di alcuni dei moltissimi prodotti gastronomici locali, come il canestrato di Moliterno e l'Aglianico del Vulture prodotto da numerose Aziende locali. Dopo la visita spostamento a Riva dei Tessali, cena e sistemazione in camera.


Secondo giorno: RIVA DEI TESSALI
Colazione in hotel e intera giornata dedicata allo sport. Le 18 buche dello splendido campo si snodano attraverso una profumata pineta di macchia mediterranea che offre subito un'idea generale della bellezza del percorso. Il campo da golf ha, nel corso degli anni, migliorato la sua qualità, tanto da ospitare per 17 volte consecutive il Tessali Open del Sud, prestigiosa e tradizionale gara internazionale che da anni fa parte del Challenge Tour europeo. Il Driving range e la Pitching area di tre buche sono ideali per esercitarsi nel gioco lungo e corto e per poter abbassare così il proprio handicap. Inoltre il giocatore avrà la possibilità di affittare al PRO SHOP le più recenti versioni dei bastoni Callway, Cobra e Goldwin a prezzi molto contenuti.
Il pranzo e la cena nella struttura sapranno deliziarvi con una vasta scelta di pietanze tipiche pugliesi come le orecchiette al ragù di capretto, il timballetto, di cicoriella campestre o la classica "tiella alla barese", preparazione al forno di riso, patate e cozze.

Terzo giorno: OSTUNI / MARTINA FRANCA / LOCOROTONDO
Colazione in hotel e partenza per Ostuni, la “Città Bianca” di origine messapica con insediamenti di civiltà romana, longobarda, bizantina, saracena, aragonese, normanna-sveva e borbonica.
Il territorio, si estende nel cuore della Puglia sulle ultime splendide colline della Murgia Meridionale; il paesaggio ha caratteristiche inconfondibili con le colline della selva degli ulivi secolari, si adagiano dolcemente verso il mare. Sui colli domina maestoso il Centro Storico con la sua superba Cattedrale romano-gotica. Sosta pranzo in un ristorante locale e spostamento a Martina Franca, nota per il famoso Palazzo ducale e il centro storico per lo più in stile barocco, ben visibile nelle chiese come la Basilica di San Martino. La città da anche il nome ad un noto vino DOC istituito nel 1969, ideale accompagnamento per i numerosi piatti di pesce che contraddistinguono la cucina locale. Spostamento a Locorotondo a metà strada tra Adriatico e Jonio, che, circondata da piccole alture, deve il suo nome alla morfologia assunta dal primo centro abitato, sorto attorno al mille. Visita nella cantina sociale e degustazione di alcune delle produzioni più caratteristiche del territorio come il rosso Nero di Troia o lo Zeffiro realizato col vitiglio Verdeca. Spostamento a Savelletri di Fasano, cena e sistemazione in masseria. Pernottameno.

Quarto giorno: SAVELLETRI DI FASANO
Colazone in hotel a Savelletri di Fasano e giornata dedicata al golf con il campo a 18 buche disegnato da noti architetti europei del settore. Misura più di 6300 metri ha un par di 72 colpi ed è stato costruito secondo i più alti standard, in conformità con i greens specificati dalla USGA. Come è logico aspettarsi da un campo da golf così vicino al mare, il vento gioca un ruolo significativo durante le gare. Unito ai bunker strategici, a un ben strutturato fairway e a un ben congegnato green, esso rappresenta una prova impegnativa.  Il tutto è arricchito dalla presenza di piante tipicamente locali che occupano grandi spazi diramandosi tra le buche. In serata partenza per ritorno a casa.


Prenota la tua visita guidata

Informazioni richiedente




Informazioni richiesta
Calendar Help



Informativa privacy

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:
Prendo atto delle norme a tutela della privacy e acconsento al trattamento dei miei dati da parte di Agenzia Viaggi Lionetti - Via xx settembre, 9 - 75100 Matera. Premendo "Invia richiesta" si permette il trattamento dei dati ai sensi della legge 196/2003 sulla tutela della privacy.