Grumento Nova

Nel cuore della Val d’Agri, più precisamente nell’area sud occidentale della Regione Basilicata e ad oltre 700 metri sul livello del mare, si trova Grumento Nova.
Anticamente chiamata Saponaria, Grumento venne fondata probabilmente intorno al III sec. a.C. e, grazie alla sua posizione strategica nella Val d’Agri, divenne una delle più importanti colonie militari romane in Lucania.
Successivamente fu dominio delle famiglie Fasanella, d’Avella, del Balzo ed, infine, dei Sanseverino che la ebbero in feudo sino al 1806, anno in cui furono aboliti i privilegi feudali.
In questo piccolo paese troviamo resti importanti della colonizzazione romana come il teatro, le terme, l’area del foro con il Capitolium, l’anfiteatro ed alcune splendide domus.
Di notevole importanza anche il Museo Nazionale dell’Alta Val d’Agri che ospita su due livelli espositivi la fase preromana, riferita al territorio dell’Alta Val d’Agri, e quella romana, incentrata su Grumentum.

Prenota con noi la tua visita guidata a Grumento.