Trani

Si hanno notizie certe della sua storia dal IX secolo quando, dopo la distruzione di Canosa da parte dei Saraceni, la città fu dichiarata Sede Vescovile della Chiesa latina. La veduta del porto con la Cattedrale e il Campanile ricorda, con la sua darsena poligonale, i siti costruiti dai Crociati sulle coste del Mediterraneo Orientale, mentre le vie strette e tortuose della città vecchia somigliano a quelle delle città d’Oriente e alle case veneziane. 
Sulle acque trasparenti e tranquille si affacciano le chiese, i palazzi e i giardini della città vecchia che si addentra su una lingua di terra tra la mole del Castello Svevo e il porto. Da visitare la Cattedrale di San Nicola Pellegrino, costruita tra il 1056 e 1186, con un magnifico portale incorniciato da fregi e figure scultoree, il lungomare e il centro storico con affascinanti palazzi quattrocenteschi e chiese gotiche e barocche.

Prenota con noi la tua visita guidata a Trani.