Campertour

1° giorno

Ore 9.30 
Incontro con la guida presso il parcheggio e inizio visita ai Rioni Sassi e al centro storico. Percorso a piedi.
Da Piazza Vittorio Veneto, sintesi della continuità storica e architettonica della città, si accede alla cappella ipogea del Santo Spirito (XIII secolo) e si ammirano il Palazzo dell’Annunziata (1747), la chiesa di S. Domenico (1418), la cappella dei Cavalieri di Malta (1680) il panorama del Sasso Barisano. Visita alla chiesa romanica di S. Giovanni Battista (1233) con capitelli figurati, di gusto classico e corinzio. Da Piazza del Sedile si raggiunge la Civita, il nucleo primogenito della città. Visita alla Cattedrale romanica, col presepe in pietra policroma di Altobello Persio del 1534, un modello artistico ispirato alle grotte e agli abitanti dei Sassi. Superata Porta Empia si percorrono viottoli e gradoni degli antichi rioni, con sosta ai luoghi che hanno ispirato Mel Gibson nel film “The Passion”: la via crucis, l’ultima cena, le porte di Gerusalemme. Un percorso suggestivo e intenso alla scoperta delle grotte, dei vicinati e delle antiche tradizioni della “civiltà rupestre”. Visita al complesso rupestre di S. Nicola dei Greci e della Madonna delle Virtù, con giardino pensile alberato e cantine in grotta con palmenti in pietra. In Piazza S. Pietro Caveoso è possibile visitare la casa-grotta, arredata con oggetti tipici della civiltà contadina e pastorale. Si risale in Piazza Pascoli dove è ubicato il Palazzo Lanfranchi (1672) sede del Museo d’Arte Medievale e Moderna di Basilicata con le tele della Collezione D’Errico, le opere di Carlo Levi, e la collezione delle Madonne Lucane lignee dal XII secolo al XVI secolo. Ore 13.00 pausa pranzo.

Ore 15.00
Incontro con la guida e visita al Parco delle Chiese Rupestri del Materano. Percorso a piedi.
Si raggiunge col camper il Belvedere di Murgia Timone, a pochi chilometri dalla città, nel cuore del Parco Archeologico, Storico e Naturale delle Chiese Rupestri del Materano. Breve sosta panoramica sul "Golgota" della "Passione" di Gibson. Passeggiata alla scoperta dei tesori della civiltà rupestre e del patrimonio botanico e faunistico. Visita al Villaggio Trincerato Neolitico di Murgia Timone con le tombe monumentali ipogee a doppio circolo dell’età del Bronzo Medio, alla chiesa rupestre di S. Falcione, di S. Vito alla Murgia, di S. Agnese, della Madonna delle Tre Porte. Durante l’itinerario la guida illustrerà le piante più caratteristiche dell’ecosistema murgiano. Ore 18.00 fine dei servizi.

2° giorno

Ore 9.30
Incontro con la guida e inizio visita guidata che prevede scursione nel Parco Archeologico Storico e Naturale delle Chiese Rupestri del Materano. Percorso a piedi.
Si raggiunge col camper la località di Serra S. Angelo, alla periferia dalla città dove è ubicata la Grotta dei Pipistrelli, famosa per aver restituito numerosi utensili del paleolitico superiore e dell'eneolitico custoditi nel Museo archeologico nazionale Domenico Ridola. L’itinerario si sviluppa sulla sponda destra della Gravina di Matera alla ricerca del Capovaccaio, un avvoltoio che segue le mandrie per nutrirsi delle placente degli animali. Lungo il sentiero frequentato dai pastori durante la transumanza si visitano lo Jazzo rupestre di Serra S. Angelo, un groviglio di grotte scavate per il ricovero degli ovini e il Casale rupestre di Lama Quacchiola. Durante l’itinerario si osservano i palmenti all'aperto della Murgia, la chiesa rupestre di S. Angelo della Mensa, e la cappella di S. Maria della Lama Quacchiola. Lo spettacolo della Murgia si estende fino al Bosco del Comune, ultimo esempio di foresta mediterranea, caratterizzata da grandi querce. Attraverso la Selva si raggiunge il Santuario del SS. Crocifisso, un vero e proprio monumento scavato a ridosso della Gravina con splendida facciata in stile barocco. Pausa pranzo presso le grotte della Selva e rientro. Ore 16.00 fine dei servizi.

Per contattarci, inviateci una e-mail a turismolocale@viaggilionetti.com.

Clicca qui per sapere quali area di sosta sono disponibili per i camper.

Potete prenotare in alternativa tour tematici della durata di più giorni, come ad esempio gli itinerari dedicati alle architetture moderne nel Sud Italia, ai siti UNESCO, al culto di San Nicola, ai prodotti tipici della Basilicata o percorsi naturalistici sulla Murgia materana. Per visite più brevi vi proponiamo visite guidate dedicate ai sapori lucani, alle location cinematografiche, al trekking e all'escursionismo.


Prenota la tua visita guidata

Informazioni richiedente




Informazioni richiesta
Calendar Help


Visita da svolgersi di:



Informativa privacy

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:
Prendo atto delle norme a tutela della privacy e acconsento al trattamento dei miei dati da parte di Agenzia Viaggi Lionetti - Via xx settembre, 9 - 75100 Matera. Premendo "Invia richiesta" si permette il trattamento dei dati ai sensi della legge 196/2003 sulla tutela della privacy.